TSUNAMI

18,00

In Stock
Author:Marco Romani

1858, scoperta dell’aldilà.

L’umanità rischia l’estinzione, quando Christopher Arkell, chimico e sciamano, viaggia attraverso le nazioni in rovina per studiare l’altro lato e la sua influenza sul mondo. Ha inizio l’epoca delle Guerre del Silenzio, episodi di suicidi collettivi, crisi esistenziale e crollo dei governi. La civiltà appassisce e sembra destinata a morire.

1912, rubata la Salma Sacra di Cernatia.

Ishmael Faust non riesce a dormire. Soffre di insonnia e attacchi di panico, sopravvissuto a un incidente che gli ha cambiato la vita. Si alza ogni mattina prima dell’alba e trova pace solo nel fumo delle sigarette e nelle visite dalla sua psicologa.

Una sera si lascia trascinare in un ristorante dove assiste al concerto di una pianista e cade in un mare oscuro, senza fondo, dove l’acqua si insinua nelle vene e il corpo è pervaso da una pace ultraterrena.

D’un tratto, però, viene consumato da fiamme ardenti come l’inferno.